Contenuto Principale

BLUMEN STUBE a Sant’Orsola Terme

Postato da  

Blumen Stube è un luogo magico in ogni stagione. Un’oasi, nella natura incontaminata della valle dei Mocheni, appena sopra l’abitato di S.Orsola Terme, caratterizzato da una collocazione panoramica che riempie di ottimismo.

Il ristorante è “raccolto” attorno ad una splendida stufa ad olle, che nella stagione fredda riempie di tepore non solo il corpo ma anche l’anima, di chi decide di passarvi una serata in serena compagnia.

Alcuni tavoli, una cucina “espressa”, nella tradizione valligiana , ma con il tocco raffinato di una sapiente esperienza culinaria, che proviene dalle origini del gestore. Anna e Maurizio sono giunti da Pavia lo scorso anno e, folgorati dal fascino autunnale della Valle dei Mocheni hanno deciso di restarci e contribuire con la loro professionalità all’offerta turistica del luogo.

Località Pizoi – Sant’Orsola Terme

Telefono: 0461 551216

e-mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

http://www.blumenstube.it/

 

 

1 commento

  • Link al commento Gianni da Trento Sab 18 Ottobre 2014 inviato da Gianni da Trento

    Ci sono stato e confermo: posto incantevole, cucina buonissima, gentilezza dei gestori, rapporto qualità/prezzo ottimo. Tutto perfetto! Ci tornerò sicuramente molto presto.

Lascia un commento

La redazione si riserva la facoltà d i pubblicare o meno i commenti inviati

Ricerca / Colonna destra

Notizie Random

  • 2017 fuga da New York
    Scritto da
    “1997 fuga da New York” è un film di John Carpenter, girato nel 1981. Si ipotizza che nel 1988 il centro della capitale degli affari americani sia stato ridotto ad un carcere a cielo aperto, delimitato da una cinta muraria alta 15 metri. Impossibilitato a gestire l’ordine pubblico nella città, lo stato l’ha resa un bagno penale, gestito dagli stessi detenuti. Baltimora, 600.000 abitanti, aprile 2015. Imponenti e violenti scontri per le strade della città tra cittadini e guardia nazionale intervenuta a sedare i disordini, occupano la scena della cronaca USA dell’ultima settimana. Una rivolta che si aggiunge a quelle…
    Leggi tutto...

Redattore

Utenti online

Abbiamo 234 visitatori e nessun utente online

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto