Contenuto Principale
%PM, %03 %537 %2016 %13:%Mag

Il benessere della Nazione

Il benessere della Nazione

La nostra grande stampa, quella che di giorno in giorno perde lettori, ma che beneficia di cospicui aiuti pubblici in nome di una libertà editoriale che esiste solo per le opinioni della proprietà dei giornali, ci assilla ormai da anni con il problema del debito pubblico. Se non è il nostro, all’ordine del giorno compare quello greco, quello irlandese o quello spagnolo, mentre i lettori più accorti e soprattutto poliglotti, che s’informano su altre fonti, constatano come siano USA e Giappone a detenere il record mondiale di indebitamento pubblico, platealmente ignorato dalle società di rating.

Pubblicato inNazionale / Estera

AM.IC.A (Attività Motorie, Itinerari Corporei, Animazione) è una Cooperativa sociale relativamente giovane,  fondata nel 2007 da un gruppo di professionisti accomunati dalla convinzione che il corpo e il movimento costituiscano la base essenziale delle buone pratiche quotidiane e del benessere dell’individuo inteso nella sua globalità.

Ricerca / Colonna destra

Notizie Random

  • L'Italia nelle mani degli adepti servilissimi del mondialismo e dell’Ue
    Scritto da
    Sembra incredibile che perfino un uomo come Berlusconi, esperto di ogni tipo di comunicazione e da sempre nemico del comunismo, non si sia reso conto di ciò che è avvenuto in Italia nel giorno dell’avvento di Matteo Renzi. Anzi, ha affermato che Renzi gli è simpatico perché, oltre ad essere un uomo del fare, non è un comunista. Errore gravissimo da parte di Berlusconi. La scena più pubblica, più “democratica” possibile del lupo che afferra e divora un appartenente alla propria specie, è tipica dell’avvento del dittatore comunista. È stato così che Lenin ha preso il potere. Dopo essersi assicurato…
    Leggi tutto...

Redattore

Utenti online

Abbiamo 234 visitatori e nessun utente online

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto