Contenuto Principale
La Serbia si rifiuta d’imporre le sanzioni antirusse

L’Unione Europea e gli USA non si attendevano questa presa di posizione

La Serbia non introdurrà sanzioni contro la Russia, nonostante che questa condizione sia imposta dalla politica estera della UE.

Lo stesso “giornalista” che ha fatto il video a Nizza, era anche a Monaco. A filmare davanti al McDo

La sera del 14 luglio, Richard Gutjahr è a Nizza, sulla promenade, e riprende in video la scena del camion che fa’ strage. Il 22 luglio, Richard Gutjahr si trova a Monaco di Baviera: incredibile  fortuna/sfortuna,  giusto davanti allo shopping center  dove il diciottenne  “assassino solitario”   sta per fare una strage – o l’ha appena fatta.

%AM, %11 %321 %2016

Notizie TV

Postato da
Notizie TV

Per l’uomo il tempo è un bene prezioso e con l’incedere della vita, la percezione della sua brevità aumenta.

%PM, %22 %833 %2016

L’esproprio del veicolo

Postato da
L’esproprio del veicolo

Con l’attenzione della grande stampa puntata sul diritto di matrimonio per i gay e sull’indignazione esternata dalla Conferenza Episcopale, prosegue l’attività riformatrice del Parlamento guidato dal premier ineletto.

Tra i provvedimenti salvifici a tutela dei cittadini ed al rinnovamento del Paese ve n’è uno che, approvato il 5 ottobre dello scorso anno è entrato in vigore e sancisce, di fatto, l’esproprio della proprietà del mezzo regolarmente acquistato.

Il certificato di proprietà è stato “digitalizzato” e quindi non è più consegnato a mano all’acquirente di un veicolo, auto, moto, furgone o quant’altro sia all’atto dell’iscrizione a sua proprietà.

Principio di incendio all'istituto Marie Curie

La mattina del 4 Marzo a.c. all'interno dell'istituto di istruzione Marie Curie di Pergine Valsugana è avvenuto un pericoloso atto di vandalismo.

A grande richiesta si replica il concerto di Natale 2014

Lunedì 7 dicembre presso il teatro comunale di Pergine Valsugana alle ore 20:45, la Corale Canezza a grande richiesta, riproporrà il concerto di Natale 2014, un concerto molto particolare.
Non un semplice concerto ma un concerto-spettacolo per rievocare il Natale di guerra del 1914.

Protesta degli studenti del Marie Curie contro il PD

Stamane a Pergine gli studenti del Marie Curie hanno protestato contro il programmato convegno sulla nuova riforma della scuola, che prevedeva la presenza del presidente Ugo Rossi e dell’assessore PD Olivi.

La protesta si è levata quando è stato scoperto che alcuni studenti simpatizzanti del PD, accuratamente istruiti, avevano già predisposto le domande da rivolgere ai due illustri oratori.

Caracas

“…Noi siamo vicini alle nazioni nelle quali il pieno esercizio della democrazia sia in pericolo ed in particolare al Venezuela”. Questa affermazione insita nel documento per la “National Securety Strategy”, edito nei giorni scorsi , aveva già fatto comprendere come agli USA non fosse gradita la repressione delle manifestazioni cruente mosse dagli studenti venezuelani alla fine dello scorso anno.

Nei giorni scorsi autorevoli fonti del governo americano hanno annunciato come gli USA siano totalmente estranei al tentato golpe che la notte dell’ 11 febbraio ha tentato di rovesciare il presidente Nicolas Maduro, per porre al governo del Paese, tra i principali produttori petroliferi mondiali, Maria Corina Machado, ex deputato del parlamento venezuelano e presidente dell’associazione Sumate, che nel 2004 organizzò e perdette il referendum per la destituzione del defunto presidente Hugo Chavez Frias.

Dopo l’adozione nel 1999 della nuova costituzione, il Venezuela è uno degli stati più democratici del mondo. Nonostante le sanzioni decretate dagli USA, il 18 dicembre scorso e il negativo trend del valore del petrolio, utilizzato come arma nei confronti dei produttori dei Paesi non allineati al nuovo corso della politica mondiale, il Venezuela, con altri Paesi del sud America, sta da alcuni anni concretizzando i principi fondamentali della democrazia, fondati sul benessere dei popoli, inviso alle grandi multinazionali del capitale.

Ricerca / Colonna destra

Notizie Random

  • Difendere l'Italia
    Scritto da
    Titolo: Difendere l'Italia Autore: Ida Magli Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli "Questo saggio che fa seguito a “Dopo l’Occidente” e la “Dittatura Europea”, propone un’alternativa concreta alla distruzione sistematica dell’Italia, giunta alla sua fase esecutiva con l’avvento dei governi Monti e Letta. Siamo nella terza guerra mondiale e senza accorgercene stiamo al fronte, erroneamente convinti di vivere la nostra quotidianità, al riparo delle regole della democrazia. Un democrazia che anche il più distratto tra noi, scopre quotidianamente assalita dalla corruzione e dall’incapacità professionale di politici innamorati del potere e dei lauti compensi che esso assicura. Ida Magli si chiede “……
    Leggi tutto...

Redattore

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto