Contenuto Principale
%AM, %21 %372 %2016 %08:%Nov

Donald Trump: la palude e il fuoco

Postato da
Donald Trump: la palude e il fuoco

di Alexander Dugin

“La Palude” sta per diventare il nuovo nome della setta globalista: gli adepti della società aperta, i maniaci LGBT, l’esercito di Soros, i post-umanisti e così via. Bonificare la palude non è un imperativo categorico solo per l’America. Si tratta di una sfida globale per tutti noi.

Lo strano populismo del XXI secolo (Rivolta cosciente delle masse o “Istinto collettivo di sopravvivenza”?) di Eugenio Orso

Populismo, ai giorni nostri, è soltanto un’espressione politicamente corretta che corrisponde a un interdetto, un vero e proprio tabù escludente dal dibattito politico, che al pari degli altri tabù politicamente corretti, impedisce il pensiero critico e stronca sul nascere qualsiasi opposizione al potere vigente.

Denaro contante: una libertà che ci vogliono togliere

Sono trascorsi pochi giorni da quando ho riferito della gravità della situazione venezuelana e, ora, coerentemente alla crisi globale che ritengo scientemente orchestrata, mi trovo costretto a riferire dell’India nel caos, delle corse agli sportelli, della valuta in caduta libera e dell’incertezza economica. 

La sinistra mondialista si è persa il popolo ma ottiene i favori del grande capitale

di  Luciano Lago

Non è difficile comprendere che il rapido sucedersi degli avvenimenti in questo scorcio dell’anno 2016 avrà degli effetti duraturi su tutto il percorso storico di questo inizio di secolo, tanto che molti analisti iniziano a parlare di un punto di inflessione, ovvero un possibile cambiamento di tendenza della fase storica del Mondo Occidentale che non mancherà di avere i suoi riflessi sul resto dei continenti.

Obama tenta di liquidare i testimoni dei suoi crimini

Da una fonte sicura è trapelata una informazione circa l’ordine impartito da Barack Obama al Pentagono di individuare ed uccidere i leaders del ramo di Al Qaeda in Siria in modo da occultare le proprie responsabilità per aver fomentato, armato e sostenuto i gruppi terroristi tagliagole che hanno seminato la morte nelle zone della Siria.

Bruxelles chiede di arrestare l’ascesa dei movimenti “populisti”

di  Rafael Núñez

La vittoria di Trump ha fatto accendere le lampadine dell’allarme  nella Commissione Europea davanti alla possibilità’ di un “effetto contagio” anche nei paesi europei. Nel 2017 si  svolgeranno le elezioni in cinque paesi europei dove i partiti  considerati “populisti” hanno serie possibilita’ di arrivare al governo.

%AM, %14 %404 %2016 %09:%Nov

Italia sottomessa a Berlino art.117

Postato da
Italia sottomessa a Berlino art.117

Di Marco Della Luna

ART. 117: ITALIA SOTTOMESSA A BERLINO

La Riforma costituzionale viola l’art. 11 della Costituzione perché subordina l’Italia a Francia e Germania.

Media bugiardi, rottamati dal voto degli americani

Puoi imbrogliare qualcuno una volta, ma non puoi fregare sempre tutti. Un vecchio adagio, su cui ora sorride, imperscrutabile e beffarda, la parrucca dell’impresentabile Donald Trump, incidentalmente eletto presidente degli Stati Uniti d’America proprio il 9 novembre, anniversario del crollo del Muro di Berlino.

%PM, %07 %829 %2016 %19:%Nov

Maso Prà del Cuco

Postato da
Emanuela Zottele

A chiunque desideri evadere rapidamente in un immacolato angolo di Trentino a pochi minuti d’auto dalla città, è sicuramente nota la Valle dei Mocheni.

A Mala, piccola frazione di Sant’Orsola Terme, in località Gabani, appena sotto la comoda provinciale che sale da Pergine, ci si imbatte nel “Maso Prà del Cuco”. In questa azienda agricola familiare, che alleva mucche da latte ed alcuni maiali, vengono prodotti da Emanuela Zottele ottimi formaggi derivanti dalla lavorazione del latte crudo.

Ricerca / Colonna destra

frase ok

Notizie Random

  • Requiem per un’Orsa
    Scritto da
    Daniza era un’orsa intenta a svolgere il primario dovere di ogni madre: difendere la propria prole. L’aggressione, peraltro molto blanda negli effetti, data la mole e la prestanza dell’animale, ad uno dei tanti, troppi “appassionati micologi” che razzolano nei boschi durante la stagione estiva, ha fatto scattare la sentenza di morte emessa dalla PAT. Alcuni media nazionali, si sono ieri preoccupati di dare voce al palesato dolore di uno dei forestali che ha eseguito la sentenza di morte, chiarendo che si è trattato di un inspiegabile errore nella dose anestetica. Ma le dichiarazioni rilasciate dopo il ferimento del valligiano dall’assessore…
    Leggi tutto...

Redattore

Utenti online

Abbiamo 345 visitatori e nessun utente online

Video

Il punto di Giulietto Chiesa: Vaccini: decisione da rivedere. Le proteste sono giustificate

Di fronte Ddl Lorenzin sui vaccini è naturale chiedersi "a chi giova?". In Italia non abbiamo un'emergenza sanitaria che giustifichi l'imposizione di dodici vaccini, in più in diversi paesi europei le vaccinazioni, pur essendo fortemente raccomandate, non vengono imposte per legge. Se invece si volge lo sguardo verso uno dei giganti dell'industria farmaceutica, la Glaxo, ci si accorge di diversi, clamorosi tentativi di condizionare illegalmente le politiche sanitarie di diversi stati.

Ti piace il giornale ?
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:
 
Powered by Sexy Polling
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto