Contenuto Principale

Riceviamo e pubblichiamo la nota di precisazione inviata al quotidiano “Trentino”, a seguito gli articoli in esso apparsi in data 18 e 19 c.m., inspiegabilmente non pubblicata dal giornale, alla quale Pergine Vox ritiene opportuno dare adeguata risonanza:  

Pubblicato inLocale

Riceviamo e pubblichiamo una delle molte lettere che il Sindaco riceve.

"Egregio Signor Sindaco,

siamo un gruppo di ragazzi di Nogarè, volevamo informarla che un paio di  anni fa, l’allora vicesindaco Taffara e relativo staff, erano venuti più volte a Nogarè ad interpellarci a proposito della progettazione del campo di calcio previsto nelle vicinanze del paese. Ci invitarono nella casa sociale più volte per prendere visione delle nostre idee: era presente anche un ingegnere del comune.

Venne poi elaborato un progetto e anche il sindaco, in occasione di una assemblea, venne a vedere l’area individuata, era anche stato costituito un comitato.

Pubblicato inLocale
%AM, %07 %430 %2014 %11:%Lug

Zanzare: stanno invadendo il perginese?

La risposta ci perviene direttamente dall’Amministrazione Comunale, che ha svolto un’approfondita attività di indagine e analisi:

Pubblicato inLocale

Abbiamo voluto approfondire con il Sindaco il tema della variante al PRG sul tema delle soffitte.

Com’è ormai ampiamente noto, l’attuale Amministrazione di Pergine sta proponendo una variante al PRG, per sanare le problematiche insorte negli scorsi anni, dalle  norme previste dal PRG del 2002.

Pubblicato inLocale

Riceviamo e pubblichiamo una lettera inviata ai giornali locali, dal Sindaco di Pergine Valsugana Roberto Oss Emer:

Pubblicato inLocale

Ad un anno dall’elezione a primo cittadino di Pergine Valsugana, abbiamo incontrato Roberto Oss Emer, al quale abbiamo rivolto una serie di domande su molti dei temi caldi della sua Amministrazione.

Pubblicato inLocale
Ricerca / Colonna destra

frase ok

Notizie Random

  • Avremo il contributo al posto del canone TV?
    Scritto da
    Tra le varie forme di governo di una nazione, quella democratica, di cui vanno fiere principalmente le democrazie occidentali, è sempre stata accreditata delle maggiori garanzie di tutela delle libertà personali. La nostra, scaturita dopo la seconda guerra mondiale, fondata su una Carta costituzionale che oggi è da molti considerata eccessivamente accondiscendente, è quotidianamente violata da decreti legge, emessi da un governo che, pur disponendo direttamente o per effetto di alleanze indotte dalla situazione politica, della maggioranza dei voti necessari per far approvare qualsiasi norma, ricorre, grazie alla fattiva complicità del capo dello stato, al dispositivo d’urgenza del decreto legge.…
    Leggi tutto...

Redattore

Utenti online

Abbiamo 235 visitatori e nessun utente online

Video

Il punto di Giulietto Chiesa: Vaccini: decisione da rivedere. Le proteste sono giustificate

Di fronte Ddl Lorenzin sui vaccini è naturale chiedersi "a chi giova?". In Italia non abbiamo un'emergenza sanitaria che giustifichi l'imposizione di dodici vaccini, in più in diversi paesi europei le vaccinazioni, pur essendo fortemente raccomandate, non vengono imposte per legge. Se invece si volge lo sguardo verso uno dei giganti dell'industria farmaceutica, la Glaxo, ci si accorge di diversi, clamorosi tentativi di condizionare illegalmente le politiche sanitarie di diversi stati.

Ti piace il giornale ?
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:
 
Powered by Sexy Polling
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto