Contenuto Principale
LA GERMANIA SI PREPARA AD UNA GUERRA CONTRO LA RUSSIA ?

Secondo un rapporto pubblicato il 6 giugno dalla testata economica tedesca Deutsche Wirtschafts Nachrichten, (DWN), il governo tedesco si starebbe preparando ad una guerra contro la Russia, ed avrebbe già una bozza di rapporto delle forze armate che dichiarerebbe la Russia una nazione nemica. DWN riporta: “I servizi segreti russi erano evidentemente a conoscenza del documento, in quanto, una dura nota di protesta è stata inviata a Berlino ben prima della pubblicazione dell’articolo. Il capo della commissione affari esteri della Duma Alexei Puschkow, pubblicava un messaggio su Twitter: ‘La decisione del governo tedesco di dichiarare la Russia un nemico, mostra la totale sottomissione della Merkel all’amministrazione Obama. ”

Pubblicato inNazionale / Estera
%AM, %27 %465 %2015 %11:%Dic

L’oro degli italiani

L’oro degli italiani

Nulla meglio di questo articolo di Ida Magli, può descrivere nell’assordante silenzio dei media, l’abile espropriazione attuata mediante il decreto legge 133 del 23 dicembre appena trascorso. Buon panettone a tutti.

Pubblicato inNazionale / Estera
La domanda che non si deve fare: perché sta tornando Hitler?

Sì, è di nuovo qui, in Europa. È Adolf Hitler, ridestatosi in un mattino del maggio 2011 nel centro di Berlino, nella Germania libera e unita, senza guerra, senza partito, senza Eva, ma con migliaia di stranieri e con Angela Merkel al comando… (Timur Vermes, Er ist wieder da, Bastei Lübbe Tasсhenbuch).

Pubblicato inNazionale / Estera
In Germania è scoppiato l’Inferno: Invasione di delinquenza senza freni

“L’Inferno è scoppiato” in Germania, registriamo una invasione di criminalità di massa nelle forme più gravi come i furti, le rapine, gli stupri, la riduzione in schiavitù, l’imposizione della sharia”, questo è stato il drammatico avvertimento che ha fatto il Presidente Federale della polizia tedesca, Rainer Wendt.

Pubblicato inNazionale / Estera
Indovinate chi invita i profughi in Germania

Vladimir Shalak, accademico delle Scienze russo, è progettista di un software che analizza i contenuti di Twitter (Scai4Twi, Content Analysis System for Twitter).
Un esercizio per nulla ozioso, anzi molto utile per l’intelligence, come vedremo

Pubblicato inNazionale / Estera
Ricerca / Colonna destra

frase ok

Notizie Random

  • LA DITTATURA EUROPEA
    Scritto da
    Titolo: La Dittatura Europea Autore: Ida Magli Editore: Bur Rizzoli Argomento: Politica Società Saggio interessantissimo, scritto da un’antropologa con una visione perfetta della situazione italiana ed europea, non solo dal punto di vista sociologico ma anche politico e culturale. Fa luce sui punti oscuri e sulle recondite finalità di questa “Unione” che sta inesorabilmente distruggendo l’identità dei suoi popoli. Un illuminante contributo per comprendere le scelte dei politici che, proprio quando appaiono assurde, celano il loro vero scopo: manovrare le persone e le economie a solo vantaggio di pochi. Cinzia Albertini
    Leggi tutto...

Redattore

Utenti online

Abbiamo 53 visitatori e nessun utente online

Video

Il punto di Giulietto Chiesa: Vaccini: decisione da rivedere. Le proteste sono giustificate

Di fronte Ddl Lorenzin sui vaccini è naturale chiedersi "a chi giova?". In Italia non abbiamo un'emergenza sanitaria che giustifichi l'imposizione di dodici vaccini, in più in diversi paesi europei le vaccinazioni, pur essendo fortemente raccomandate, non vengono imposte per legge. Se invece si volge lo sguardo verso uno dei giganti dell'industria farmaceutica, la Glaxo, ci si accorge di diversi, clamorosi tentativi di condizionare illegalmente le politiche sanitarie di diversi stati.

Ti piace il giornale ?
  • Voti: (0%)
  • Voti: (0%)
Totale dei voti:
Primo voto:
Ultimo voto:
 
Powered by Sexy Polling
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie premi il pulsante qui sotto